pomodori-ripieni-alla-romana

Pomodori ripieni di riso alla romana con patate: la ricetta di chef Ruben Bondì

Preparazione: 15 Min

Cottura: 60 Min

Difficoltà: Media

Dosi per: 5 persone

I pomodori ripieni di riso alla romana con patate sono un piatto unico tipico della cucina romana realizzato dal nostro chef Ruben Bondì. In questa preparazione il riso si cuocerà in forno nel sudo dei pomodori e la ricetta sarà arricchita con l’aggiunta di patate, così da realizzare una pietanza ancora più ricca e sostanziosa. Per realizzare questa pietanza utilizza preferibilmente i pomodori spagnoletta o casalino, tipici del Lazio, oppure opta per i classici pomodori da riso o utilizza i pomodori ramati: importante che siano grossi e polposi. Il risultato finale sarà un piatto unico estivo davvero delizioso che conquisterà tutti. Ecco come realizzarli passo passo con chef Ruben.

Ingredienti:

POMODORI CASALINO O RAMATI 5
PASSATA DI POMODORO 300 ml
RISO 15 cucchiai
PATATE 2
AGLIO 1 spicchio
BASILICO q.b.
SALE q.b.
PEPE NERO q.b.
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA q.b.

Come preparare i pomodori ripieni di riso e patate alla romana di chef Ruben Bondì

Taglia la parte superiore dei pomodori e tieni da parte 1. Svuota delicatamente i pomodori con l’aiuto di un cucchiaio 2 e metti nella pentola l’aglio, la polpa interna dei pomodori, la passata di pomodoro, l’olio extravergine di oliva, sale, pepe e basilico

Frulla con il frullatore a immersione. Aggiungi il riso: 2-3 cucchiai per ogni pomodoro e mescola con un cucchiaio 

Riempi i pomodori con l’aiuto di un cucchiaio. Versa il riso avanzato nella teglia e poggiaci sopra i pomodori ripieni

Richiudili con la parte superiore dei pomodori tenuta da parte. Taglia a pezzetti le patate e mettile nella teglia con il riso. Cuoci in forno a 180 °C per 50-60 minuti circa. I pomodori ripieni di riso sono pronti per essere serviti.

Conservazione:

È possibile conservare i pomodori ripieni di riso alla romana in frigorifero per 2-3 giorni all’interno di un contenitore ermetico.

Fonte: Cookist

Per tutte le info: info@roma-news.it

Like (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.