Ryanair, come risparmiare sul bagaglio da 10 kg: così risparmierai ad ogni viaggio

Vuoi non spendere una fortuna per un bagaglio da 10 kg con Ryanair? Ecco come puoi fare in modo semplice e facile.

Con l’aumento dei prezzi di ogni cosa, anche delle tariffe dei voli low cost, che non sono più tanto low cost, risparmiare è diventato inderogabile. Bisogna cercare di spendere il meno possibile, anche poche decine di euro, perché alla fine del mese i soldi non risparmiati peseranno sul conto personale, viceversa quelli risparmiati consentiranno di tirare un po’ il fiato.

ryanair risparmiare bagaglio
Ryanair, come risparmiare sul bagaglio da 10 kg – Roma-news.it

Per risparmiare quando si prenota un volo low cost i sistemi da utilizzare sono diversi a seconda del tipo di viaggio, della compagnia aerea e del bagaglio che portiamo con noi. Proprio su quest’ultimo possiamo intervenire, riducendo allo stretto indispensabile le cose da portare in viaggio e cercando di fare entrare tutto nel bagaglio a mano da portare in cabina. Ecco come risparmiare sul bagaglio da 10 kg, il trucco da conoscere.

Ryanair, come risparmiare sul bagaglio

Si tratta del bagaglio del peso massimo di 10 kg, di solito un trolley piccolo, per il quale, ricordiamo, si paga un supplemento, che generalmente costa meno del bagaglio da imbarcare in stiva. Mentre il bagaglio che si può portare gratuitamente in cabina consiste in una borsa o in uno zaino piccolo, da riporre sotto il sedile.

Quando si viaggia con Ryanair, va sottolineato che il costo per il bagaglio a mano da 10 kg non è sempre lo stesso. La differenza sta nella tariffa scelta al momento della prenotazione online, a cui bisogna fare molta attenzione.

ryanair risparmiare bagaglio
Il trucco nella prenotazione del volo che forse non tutti conoscono – Roma-news.it

Per non spendere inutilmente sul bagaglio a mano da 10 kg da portare in cabina sui voli Ryanair il trucco sta nell’acquistare l’opzione priority. Solo che sul sito web di Ryanair non la trovate subito, al momento della scelta del tipo di tariffa del vostro volo, ma solo dopo alcuni passaggi.

Pertanto, dovete prestare molta attenzione durante la prenotazione online. Quando avete scelto l’aeroporto di partenza e quello di destinazione, il sito web di Ryanair vi proporrà diverse tariffe con diverse opzioni e costi: Basic è la tariffa base del costo del volo che comprende solo il bagaglio piccolo gratuito; Regular è la tariffa che vi permette di portare il bagaglio a mano da 10 kg in cabina e vi dà anche l’imbarco prioritario; Plus consente la scelta del posto, il check-in gratuito in aeroporto e include un bagaglio da 20 kg per la stiva; Flexi Plus, oltre alle opzioni della tariffa precedente, include anche l’imbarco prioritario e ulteriori agevolazioni.

Quando scegliete la tariffa, anche se pensate di portare con voi un bagaglio a mano da 10 kg, non scegliete mai la tariffa Regular, perché al costo base del volo dovrete aggiungere un sovrapprezzo di circa 25-30 euro. Selezionate la tariffa base, poi procedete nella prenotazione saltando tutti i costi aggiuntivi che vi propone Ryanair, come la scelta del posto, e arrivate fino alla pagina in cui il sito web vi proporrà di portare con voi un secondo bagaglio a mano, quello a pagamento da 10 kg, con l’opzione priority.

Questa opzione vi farà pagare il bagaglio da 10 kg circa 20 euro, con un costo inferiore alla tariffa Regular ma con gli stessi benefici (secondo bagaglio e imbarco prioritario). Ecco quindi il trucco per risparmiare. Non male vero! E voi lo utilizzate già?

Impostazioni privacy