Terromoto a Roma: diversi vip in allarme ma la colpa è del concerto al Circo Massimo

La terra trema a Roma, ma niente paura. Si tratta semplicemente delle vibrazioni di un concerto al Circo Massimo.

E’ successo lo scorso 7 agosto, durante un’esibizione nel centro di Roma, nella splendida cornice del Circo Massimo, da qualche anno valida alternativa a posti come lo Stadio Olimpico per ospitare decine di migliaia di spettatori che vogliono assistere agli spettacoli dei loro beniamini musicali. Ad esibirsi nella serata di lunedì 7 agosto è stato Travis Scott, il rapper e produttore musicale statunitense che ha iniziato la sua carriera ed ha avuto successo a partire dal 2013 con le sue prime produzioni.

terremoto roma concerto travis scott
Ecco chi ha fatto remare Roma – Roma-news.it (credits: ansa)

Il concerto dello scorso 7 agosto è servito a Travis Scott per presentare il suo ultimo album, intitolato Utopia, che è stato pubblicato lo scorso 28 luglio e che è già ai vertici di tutte le classifiche mondiali. Il concerto di Roma non si è svolto per caso al Circo Massimo: l’esibizione si intitola infatti Circus Maximus e inizialmente avrebbe dovuto svolgersi in Egitto, presso la Piramide di Giza, ma all’ultimo il rapper ha annunciato che il concerto si sarebbe svolto nella Capitale italiana e proprio al Circo Massimo, in perfetta assonanza con il titolo dello spettacolo.

Uno spettacolo che è stato così vibrante, nel vero senso della parola, da provocare vibrazioni del terreno che molte persone hanno scambiato per un terremoto. I VIP e gli abitanti del quartiere Aventino infatti, la zona di Roma dove si trova il Circo Massimo, a un certo punto hanno iniziato a sentire vibrazioni del terreno assimilabili proprio a un terremoto. Tanto da scrivere sui social se altri avessero sentito il terremoto, ma rendendosi conto poco dopo che si trattava solo del concerto Circus Maximus.

Le testimonianze di VIP e utenti

Un concerto così vibrante da far tremare la terra. Se ne sono accorti in molti, che abitano vicino al Circo Massimo, tra cui la showgirl Caterina Balivo, che sui social ha chiesto se altri oltre a lei avessero sentito il terremoto e di non essere certa che si trattasse proprio di un sisma. Anche un anonimo utente ha sentito la scossa, rispondendo alla Balivo che in casa loro si era nettamente mosso il lampadario. Ma l’Istituto di Sismologia non ha rilevato nulla, ed alla fine è uscito fuori che si trattava del concerto di Travis Scott.

terremoto roma concerto travis scott
Il concerto di Travis Scott fa tremare il Circo Massimo e tutta Roma – Roma-news.it (credits: ansa)

Probabilmente le vibrazioni del terreno sono state causate dalle vibrazioni della musica e dei bassi provenienti dalle casse che si trovavano sul palco del concerto del rapper Scott. Ma non è stato solo questo il “guaio” causato da questo concerto: sembra che qualcuno a un certo punto abbia spruzzato dello spray al peperoncino tra la folla, per cui molte persone si sono trovate a non vedere più ed a essere intossicate dallo spray.

Non sono mancate le polemiche anche per via della tantissima gente che si è stipata nel Circo Massimo, tanto che qualcuno ha lamentato il rischio di essere schiacciato contro le transenne dalla massa di gente che si era riversata al concerto.

Impostazioni privacy