Isee 2024, tanti bonus molto interessanti in vista: comincia ad informarti su come ottenerli

Isee 2024: nuovi indicatori e bonus, come fare per beneficiarne. Ecco le nuove regole introdotte in materia e a cosa prestare attenzione.

L’Isee è un indicatore che misura la situazione economica di un nucleo familiare. È un documento necessario per accedere a molte prestazioni sociali e agevolazioni fiscali, come il reddito di cittadinanza, il bonus asilo nido, il bonus sociale per le bollette e molti altri.

Isee 2024
Isee 2024: opportunità e agevolazioni per famiglie e lavoratori – roma-news.it

Per cui è importante informarsi su come calcolarlo e su come richiederlo, in modo da poter beneficiare di tutti i bonus e le agevolazioni a cui si ha diritto. Vediamo come farlo con questo articolo.

Isee 2024: tutte le novità e come beneficiare dei bonus

Per richiedere l’Isee 2024 è necessario presentare una domanda all’INPS o a un CAF. La domanda può essere presentata online, tramite il sito web dell’INPS, o in forma cartacea, presso un CAF o un ufficio INPS. La validità dell’Isee è di 12 mesi. È possibile rinnovare l’Isee presentando una nuova domanda prima della scadenza.

isee 2024_ tutti i bonus che puoi ricevere
Isee 2024: le novità e i bonus che ti aspettano – roma-news.it

Il relativo modello è stato aggiornato a partire dal 1° gennaio 2023. In particolare, le novità riguardano principalmente la modalità di calcolo dell’indicatore e l’introduzione di nuovi indicatori socio-economici.  L’Isee 2024 si calcola prendendo in considerazione i seguenti fattori:

  • Reddito: il reddito complessivo del nucleo familiare, al netto delle detrazioni e deduzioni fiscali.
  • Patrimonio: il patrimonio mobiliare e immobiliare del nucleo familiare.
  • Componenti del nucleo familiare: il numero di componenti del nucleo familiare, le loro età e le loro condizioni di disabilità.

Il modello Isee 2024 introduce due nuovi indicatori socio-economici:

  • Indicatore della condizione abitativa: misura la situazione abitativa del nucleo familiare, prendendo in considerazione la tipologia di alloggio, la sua superficie e la sua ubicazione.
  • Indicatore della condizione lavorativa: misura la condizione lavorativa dei componenti del nucleo familiare, prendendo in considerazione il tipo di lavoro svolto, la retribuzione e la presenza di contratti di lavoro atipici.

Per quanto riguarda i bonus e le agevolazioni fiscali, cui è possibile accedere, ecco alcuni dei bonus più interessanti in vista per il 2024:

  • Reddito di cittadinanza: il reddito di cittadinanza è una misura di sostegno economico per i nuclei familiari in difficoltà. L’importo del reddito di cittadinanza dipende dalla composizione del nucleo familiare e dal reddito complessivo.
    Bonus asilo nido: il bonus asilo nido è una misura di sostegno economico per le famiglie che hanno figli in età prescolare e frequentano un asilo nido. L’importo del bonus è pari a 300 euro al mese per un massimo di 36 mesi.
Impostazioni privacy