Roma, ad ottobre l’imperdibile tributo ai Beatles: dove, date precise, info e prezzi biglietti

L’imperdibile tributo alla band di Liverpool torna a Roma: location, date, prezzi e info, scopri come tornare negli anni ’60 per una sera.

Torna il grande tributo ai Beatles al CrossRoads. Lo show vuole ripercorrere le varie fasi della band che ha lasciato un’impronta incancellabile sulla storia della musica. Sia gli strumenti che i costumi mimeranno tutte le varie epoche per immortalare il repertorio dei quattro di Liverpool, con canzoni che vanno dal 1962 al 1970.

beatles a roma
Torna il tributo ai Beatles a Roma (roma-news.it)

I protagonisti dell’evento sono dei musicisti da Bari, che si sono specializzati nell’interpretazione sia musicale che attoriale dei vari membri della famosa band, John, George, Paul e Ringo. Dal 2020 però si vede la nuova e finale formazione della cover band, con Dario del Viscio a immortalare John Lennon, Vittoriano Ameruoso per George Harrison ed infine, Maurizio Eracleo che interpreta Ringo Starr.

Concerto di tributo ai Beatles: info

L’evento si propone di rivisitare e ripercorrere le varie correnti artistiche della band, come in un “eras tour” che trascina lo spettatore tra le multiple epoche attraversate e vissute dalla band di Liverpool. La serata sarà divisa in circa quattro ere musicali diverse, tutte distintive e uniche.

statua dei beatles
L’evento vuole proporre le varie epoche musicali della band di Liverpool (roma-news.it)

Daranno inizio alle danze le canzoni di esordio tipo “She loves you”, “Help!” o “Love me do”, passando poi per il rock di “Day Tripper” o “Twist & Shout”, ripercorrendo poi l’atmosfera psichedelica di “Starwberry fields forever”, “Penny lane” e “All you need is love” per finire in bellezza con i grandi classici, da sempre e per sempre amati, come “Come together”, “Hey Jude” e “Let it be”. Il tributo ai Beatles avverrà al CrossRoads Live Club, il 7 di ottobre del 2023, alle 20. Il prezzo è di 13 euro a biglietto, un prezzo stracciato considerando l’esperienza e la bravura della cover band.

L’esperienza della cover band

Con anni di esperienza alle spalle, l’invito alla partecipazione al programma “Tali e Quali” della Rai sembrava scontata, anche se non era la prima volta in televisione per questo quartetto, che nel 2015 fu invitato da Fabrizio Frizzi in persona per “Vedi chi erano i Beatles”, messa in onda per il cinquantesimo anniversario dal primo concerto dei Beatles in Italia.

In prima serata nel 2022 su “Tali e Quali” sono tornati nuovi e migliorati, non solo con i vestiti di scena normalmente utilizzati da loro per i loro concerti, ma con tanto di trucchi e piccole protesi e modificazioni qua e là per inscenare al meglio una band con una storia tanto importante.

Impostazioni privacy