Aumento abbonamenti Netflix: spunta un’indiscrezione abbastanza ‘triste’

Gli abbonamenti di Netflix potrebbero aumentare, ed è una situazione inevitabile ormai. Perché succederà di preciso?

Netflix è una delle piattaforme più utilizzate del momento. La maggior parte dei contenuti online possono essere guardati su questo splendido sito. Vengono offerti film e serie TV a non finire, arrivando ad accontentare un grande pubblico. Il problema è che gli abbonamenti sono in continuo aumento, ed ora ce ne sarà un altro a breve. Gli utenti, infatti, sono più che sorpresi di questa novità.

Gli abbonamenti di Netflix aumenteranno
Ecco di quanto aumenteranno gli abbonamenti su Netflix – Roma-news.it

Dopo il blocco della condivisione gratuita dell’account, gli aumenti alle tariffe e la rimozione del piano Base, sembra che stia per arrivare un’altra batosta. La piattaforma avrebbe in mente di introdurre dei nuovi rincari, che porterebbero gli abbonamenti a costare ancora di più. Questo è quanto emerge dagli sviluppatori di Netflix, che hanno pubblicato i nuovi piani di abbonamenti. Quale sarà il loro costo adesso?

Abbonamenti in aumento su Netflix, i costi sono stati già decisi: ecco le nuove info

Per gli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Francia i prezzi saranno diversi ora. Gli Standard con pubblicità costeranno 6,99 dollari, 4,99 sterline e 5,99 euro. Per il piano Base vediamo 11,99 dollari, 7,99 sterline e 10,99 euro. Di seguito arriviamo allo Standard con 15,49 dollari, 10,99 sterline e 13,49 euro. E infine troviamo il Premium con 22,99 dollari, 17,99 sterline e 19,99 euro. Questi sono tutti i costi attuali a quanto pare.

Gli abbonamenti di Netflix aumenteranno
L’aumento degli abbonamenti di Netflix è inevitabile, ma di quanto sarà? – Roma-news.it

In Italia, però, le cose sono saranno diverse. Basti pensare che il piano Base non è più disponibile, quindi non ha senso contarlo. Tuttavia è facile considerare il fatto che le nostre promozioni per Netflix potrebbero aumentare di 1 euro, se non 2 euro al massimo. Comunque si tratta di un aumento importante, soprattutto se mettiamo a paragone gli attuali costi con quelli precedenti. Si tratta di prezzi totalmente diversi infatti.

Resta il fatto che gli aumenti in Italia non sono stati ancora pubblicati. Probabilmente sapremo maggiori informazioni in seguito, il che significa che dovremo soltanto aspettare. Staremo a vedere in che modo cambieranno i prezzi degli abbonamenti in Italia. Non sarebbe strano se Netflix cercasse di sistemare i costi, tentando di renderli corretti e non troppo alti.

Sarete disposti a guardare i contenuti della piattaforma ugualmente? Nel frattempo vi suggeriamo di rimanere aggiornati sulle prossime novità di Netflix. Forse verranno lanciate delle comunicazioni importanti per quanto riguarda i futuri cataloghi.

Impostazioni privacy