Gmail ora ti traduce anche le mail, ma non è finita qui: tutte le novità di big G

Nuove fantastiche novità in arrivo con Gmail. Ora ti traduce le mail e tanto altro: ecco a cosa ha pensato questa volta Google

Le email sono al giorno d’oggi uno strumento imprescindibile per tutti. Che sia per lavoro o per svago, avere un indirizzo di posta elettronica attivo è fondamentale anche solo per creare un account su un sito o per ricevere informazioni utili. Ci sono diversi provider che offrono il servizio  gratuitamente, ma uno dei più utilizzati è sicuramente Gmail.

Tutte le novità pensate per Gmail
Gmail si aggiorna, ecco le novità – Roma-news.it

Se siete ancora in dubbio sul fatto di creare o meno un account con Gmail, dovete sapere che ci sono diverse novità utili che potrebbero arrivare all’interno della piattaforma nei prossimi giorni. In particolare, pare sarà possibile attivare la traduzione automatica delle email e non solo. Ecco cos’ha annunciato questa volta Big G, è semplicemente incredibile!

Gmail e le novità: ecco a cosa ha pensato questa volta Google

Google ha deciso di introdurre alcune fantastiche novità per ciò che riguarda Gmail. Ce ne sono diverse che presto entreranno a far parte del servizio, e sono semplicemente pazzesche. Un mese di agosto che si conferma ricco di funzionalità aggiuntive da parte di Big G, che sta lavorando a tutti i suoi principali servizi per renderli il più possibile affini alle esigenze dei consumatori.

Ecco a cosa ha pensato Big G per Gmail
Ecco tutte le ultime novità pensate da Google per Gmail – Roma-news.it

Partiamo proprio dalla traduzione delle email, disponibile su Android e su iOS nelle relative app. Per poter utilizzare subito questa feature, vi basta aprire la mail che volete tradurre e selezionare la voce Traduci dal menu contestuale, che si apre con un tap sui tre puntini nella parte destra della riga del mittente. Vedrete che Gmail tradurrà il tutto nella lingua di sistema, rilevando automaticamente quella originale.

Arrivano novità per quel che riguarda Google Partner Setup, un’app obbligatoria per tutti i dispositivi che eseguono i Google Mobile Services. Per quanto riguarda Google Foto, invece, è in fase di rilascio un nuovo editor nella versione web. Ci sono funzionalità molto interessanti come le quattro opzioni di modifica automatica: Migliora, Dinamico, Caldo e Freddo.

Infine, ci sono modifiche utili per la suite Workspace, per gli Smart Canvas e per le app Google Documenti, Fogli e Presentazioni su Android. Vi consigliamo di procedere subito con tutti questi aggiornamenti per godere delle tantissime migliorie alle quali hanno lavorato gli sviluppatori del colosso di Mountain View.

Impostazioni privacy