roma-cosa-fare-nel-weekend

Roma, cosa fare nel weekend: tutti gli eventi di Sabato 9 e Domenica 10 Luglio 2022

Finalmente sta per tornare il weekend. L’estate è iniziata alla grande e la Capitale si sta colorando di diversi colori grazie alle tantissime iniziative organizzate. Di tutti i tipi e per tutti i gusti. Ancora una volta, niente scuse per stare a casa. Ecco quali abbiamo scelto per voi!

Cosa fare questo weekend a Roma?

Questa è sicuramente una delle domande che mandano più in crisi le comitive o le coppie. ‘Che facciamo questo weekend?’. E subito iniziano le varie proposte, i vari battibecchi e l’indecisione. Quindi quelli dovrebbero essere die giorni rilassanti partono già con il piede sbagliato. Ne vale la pena? No di certo. Per questo ecco alcune proposte che potrebbero mettere d’accordo tutti!

Maneskin Rock in Roma 

Innanzitutto non possiamo non menzionare uno dei concerti più attesi dalla Capitale e non solo. A pochissimi km dal centro, all’Ippodromo delle Capannelle, arrivano i Maneskin in concerto. Questa volta il tanto atteso palco di Rock in Roma sarà solo ed esclusivamente dedicato a una delle band più famose in questo momento. Un successo mondiale che ci rende orgogliosi. Loro sono una forza della natura e live dimostrano tutto il loro talento.

Giancane di Zerocalcare a Villa Ada 

Continuando verso la strada dei concerti, Domenica 10 Luglio, a Villa Ada, arriverà Giancane, cantautore e musicista italiano che collabora con Zerocalcare. L’evento inizierà alle 19:00. Verrà aperto prima da 1789, poi da Ultimi alle 21:00 e Giancane alle 22:00. 

Fiesta 2022 

Ritorna finalmente la fantastica manifestazione estiva Fiesta all’Eur, in via delle Tre fontane 24. Ci saranno tantissimi ospiti e occasioni per conoscere nuove persone con l’opportunità di arricchire il proprio bagaglio culturale grazie alle diverse culture ed etnie presenti. Sabato 9 Luglio sarà presente Tokischa. 

Tiberis, la spiaggia sul Tevere 

Si potrebbe pensare anche di fare un salto nella spiaggia in città alla sinistra del Tevere, sotto Ponte Marconi. Una zona grandissima dove poter fare davvero di tutto. L’inaugurazione è prevista per Venerdì 8 Luglio e sarà aperta tutti i giorni fino al 12 Settembre. Tantissime le novità di quest’anno e gli eventi pensati. 

Fonte: Corriere della Città

Riapre Tiberis. Ecco tutte le novità sulla spiaggia di Roma per il 2022

Aperta fino alle 24 offrirà concerti e dj set, oltre a lezioni pomeridiane di yoga e ginnastica varia, tornei di biliardino e ping pong, e wi fi gratuito

roma-cosa-fare-nel-weekend-2
Spiaggia Tiberis edizione 2018 (foto Ansa)

Venerdì 8 luglio inaugura Tiberis, la spiaggia sul Tevere. Con un concerto in programma alle 21 si apre il nuovo corso del parco cittadino sulle sponde del fiume, all’altezza del ponte Marconi. La spiaggia sarà gestita dall’associazione Habicura, vincitrice della manifestazione d’interesse pubblicata lo scorso maggio alla quale hanno risposto ben otto diverse realtà. 

Tutti i servizi offerti 

Sarà aperta tutti i giorni dalle 8 alle 24 con orario prolungato all’una, dal venerdì alla domenica, e proporrà diverse novità rispetto alle edizioni precedenti. Intanto gli eventi dopo il tramonto. Concerti e dj set – a prezzi calmierati – intratterranno per la prima volta gli avventori nella fascia serale. Mentre per l’orario pomeridiano il programma propone lezioni gratuite di yoga, tai chi, ginnastica postulare, tornei di carte e giochi da tavolo per la terza età, di biliardino, ping pong e caccia al tesoro per i bimbi. 

Sempre per i più piccoli sono previsti anche spettacoli con clown, burattini e artisti di strada. Gratuito il wi fi che potrà essere utilizzato anche in postazioni dedicate allo studio e allo smart working. Altro dettaglio che ha favorito il progetto di Habicura, l’utilizzo nella parte ristoro di materiali biodegradabili. Niente plastica, solo vetro. La spiaggia resterà aperta fino al 12 settembre. 

“Con Tiberis abbiamo realizzato un luogo accogliente per il tempo libero e ampliato l’offerta di eventi di intrattenimento estivi. Attraverso un bando è stato scelto un progetto di qualità per quanto riguarda gli allestimenti dell’area, l’accoglienza del punto ristoro e l’offerta di eventi ricreativi, musicali e di intrattenimento per gli ospiti di tutte le età”, dichiara Sabrina Alfonsi, Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale. 

Alfonsi spiega poi che “attraverso questo affidamento la gestione di Tiberis viene resa economicamente sostenibile. Va ricordato che la precedente edizione ha comportato costi per l’Amministrazione per circa 243mila euro, mentre le spese vive che prevediamo di sostenere quest’anno sono di 67mila euro. In più, il prolungamento dell’apertura alle ore serali con un calendario di concerti, spettacoli, tornei, DJ set rende, ovviamente, Tiberis più attrattivo per il pubblico e conveniente per l’operatore che lo gestisce. Ma la vera novità del progetto Tiberis 2022 è che l’area diventerà un parco d’affaccio permanente fruibile tutto l’anno grazie ad un lavoro che stiamo portando avanti di concerto con il Municipio VIII. Stiamo lavorando per estendere gli interventi di riqualificazione delle rive del Tevere, per la realizzazione, tra l’altro, di nuovi parchi d’affaccio in altre aree”

“Tiberis in questi anni è stata una buona idea mal eseguita. Apriamo una nuova stagione per uno spazio che torni pubblico in maniera permanente come abbiamo immaginato in questi anni grazie al lavoro in particolare di Agenda Tevere Onlus. Stiamo lavorando con l’Assessorato all’Ambiente di Roma Capitale perché l’area ottenga un attrezzaggio definitivo perché rimanga attiva, anche con la collaborazione di terzi, per tutto l’anno. Questo è il primo passo grazie ai fondi Pnrr e Giubileo, per la realizzazione del Parco d’affaccio sulla riva sinistra del Tevere”, così Amedeo Ciaccheri, Presidente del Municipio Roma VIII.

 

 

Fonte: Roma Today

Al via Laziosound festival 2022

All’ombra del Castello di Santa Severa, dal 20 al 24 luglio, la grande festa di LAZIOSound con Fabrizio Bosso, Myss Keta, Margherita Vicario, Dimitri from Paris, I Soliti Aquilani & Daniele Orlando

 

roma-cosa-fare-nel-weekend-2

NewTuscia – SANTA MARINELLA – 5 giorni di musica nella meravigliosa cornice del Castello di Santa Severa in riva al mare. 5 giorni per 5 generi musicali differenti, dalla classica all’elettronica, con importanti nomi della scena musicale contemporanea, italiana e internazionale: con un’anteprima il 10 luglio affidata al Vokal Fest – il Festival della Voce, con Ladyvette e tanti altri – dal 20 al 24 luglio ai piedi del castello trecentesco del litorale laziale torna LAZIOSound Festival, principale appuntamento annuale con il programma musicale della Regione Lazio, che vedrà sul palco: Fabrizio Bosso, Myss Keta, Margherita Vicario, Dimitri from Paris, I Soliti Aquilani & Daniele Orlando.

In apertura i giovani talenti vincitori di LAZIOSound Scouting: una occasione per valorizzazione le nuove energie musicali della Regione, in linea con lo spirito di LAZIOSound - programma realizzato dalla Regione Lazio, con il supporto di LAZIOcrea, nell’ambito del programma regionale delle Politiche Giovanili GenerAzioniGiovani, con il sostegno del Dipartimento per le Politiche Giovanili.

In attesa di entrare nel cuore del festival, domenica 10 luglio, LAZIOSound Festival vedrà un’anteprima con una serata speciale in cui si esplorerà il mondo della musica vocale in tutte le sue forme con il Vokal Fest, il festival della voce, ricco come al solito di sorprese: sul palco dallo swing delle Ladyvette, alla musica sacra del celebre e pluripremiato Coro Musicanova, al pop del Minuscolo Spazio Vocale,e molti altri.

Dal 20 luglio con Fabrizio Bosso Quartet LAZIOSound Festival apre ufficialmente la terza edizione con la serata Jazzology che, insieme al signore italiano della tromba, vedrà sul palco RBSN, Federico Buccini & Jemma Lab, vincitori della categoria Jazzology e vincitori assoluti di LAZIOSound Scouting 2022.

Il 21 luglio spazio a Urban Icon con il rap contaminato di MYSS KETA, recentemente uscita con il  terzo album Club Topperia, e poi ancora Peter White, Polemica vincitore della categoria Urban Icon LAZIOSound Scouting 2022 e altri ospiti a sorpresa.

Un’altra artista femminile della nuova scena musicale italiana sarà protagonista della serata del 22 luglio dedicata ai Songwritingheroes: Margherita Vicario. Il concerto della raffinata cantautrice e attrice che da poco è uscita con il nuovo singolo Onde,  sarà aperto da Fracasia e i Bivio vincitori della categoria Songwriting Heroes LAZIOSound Scouting 2022.

Il 23 luglio grande protagonista sarà l’elettronica con la serata #GOSISAPRODUCER: ospite d’eccezione Dimitri From Paris: l’eclettico dj greco con cittadinanza francese farà ballare il pubblico con il suo sound mix di culture ed etnie differenti Ad aprire la serata PITCH3S vincitorI della categoria God Is a Producer LAZIOSound Scouting 2022.

A chiudere la terza edizione di LAZIOSound Festival il 24 luglio sarà la grande classica di #ILOVEMOZART con I SOLISTI AQUILANI & DANIELE ORLANDO che eseguiranno Le Quattro Stagioni di Vivaldi | Una nuova stagione con l’apertura di Phoinikes Sax Quartet finalisti della categoria I Love Mozart LAZIOSound Scouting 2022 e ancora altri ospiti a sorpresa.

10 luglio #PREVIEW
VOKAL FEST
Il Festival della Voce con 
LADYVETTE
MUSICA NOVA, 
MINUSCOLO SPAZIO VOCALE 
CORO DIAPASON
CORO CANTERING
ENSEMBLE INCANTUS
CORO MAMIANI
in collaborazione con Decanto
INGRESSO 2 EURO + DP

20 luglio #JAZZOLOGY
FABRIZIO BOSSO QUARTET
RBSN
FEDERICO BUCCINI & JEMMA LAB, vincitori della categoria JAZZOLOGY e vincitori assoluti di LAZIOSound Scouting 2022

21 luglio #URBANICON
MYSS KETA
PETER WHITE
POLEMICA vincitore della categoria URBAN ICON LAZIOSound Scouting 2022
MORE TBA

22 luglio #SONGWRITINGEHEROES
MARGHERITA VICARIO
FRACASIA
BIVIO vincitori della categoria SONGWRITING HEROES LAZIOSound Scouting 2022
MORE TBA

23 luglio #GOSISAPRODUCER
DIMITRI FROM PARIS
PITCH3S vincitori della categoria GOD IS A PRODUCER LAZIOSound Scouting 2022
MORE TBA

24 LUGLIO #ILOVEMOZART
I SOLISTI AQUILANI & DANIELE ORLANDO suonano LE QUATTRO STAGIONI DI VIVALDI | Una nuova stagione
PHOINIKES SAX QUARTET finalisti della categoria I LOVE MOZART LAZIOSound Scouting 2022
MORE TBA
TUTTI I CONCERTI DEL FESTIVAL 4 EURO + DP su DICE.FM

Fonte: New Tuscia

Valentino, disponibile su Spotify la playlist della sfilata in piazza di Spagna a Roma

Grande attesa per lo show della maison di questa sera, nel centro della città. “Roma è dove tutto inizia” ha detto il direttore creativo Pierpaolo Piccioli

 

roma-cosa-fare-nel-weekend-2

 

Tutto pronto per la sfilata Valentino The Beginning“Haute Couture Fall/Winter 2022-23 prevista questa sera a Roma. Per l’occasione, la maison sarà protagonista di una prima per Spotify.

Valentino riporta l’Alta Moda a Roma

Il direttore creativo di Valentino, Pierpaolo Piccioli, regalerà un’inedita nota vocale su Spotify per trasmettere le atmosfere dello show e permettere così a tutti gli utenti della piattaforma di vivere l’emozione dell’evento di Piazza di Spagna. “Roma è dove tutto inizia, la vita, le persone, le nostre storie e le nostre identità risiedono qui – ha spiegato Piccioli – Apparteniamo a questo luogo tanto quanto esso appartiene al mondo e a Valentino”. La playlist della sfilata è fruibile sul canale ufficiale Spotify di Maison Valentino, ma verrà anche inserita all’interno di una sezione inedita dell’applicazione dedicata ai guest, per rendere l’esperienza ancora più immersiva e completa.

Valentino, lo stilista compie 90 anni: la storia e gli abiti iconici

C’è grande fermento in Piazza di Spagna per la sfilata di Valentino. La scalinata è stata chiusa dalle transenne, mentre viale Trinità dei Monti è occupata da tecnici al lavoro per sistemare tribune e passerelle. La passeggiata delle modelle attraverserà i luoghi iconici del centro storico, tra via Gregoriana, Trinità dei Monti, la Barcaccia e piazza Mignanelli. I circa settecento invitati assisteranno all’evento all’ora del tramonto, alle 20.30, per ammirare la nuova collezione dal titolo The Beginning. Tantissimi gli invitati vip che si attendono a Roma, a partire da Anne Hathaway e Anne Wintour, direttrice di Vogue America. Possibile anche la presenza di Blanco e Mahmood e di altre star internazionali come Zendaya e Gwyneth Paltrow. A concludere la serata ci sarà il dinner party esclusivo alle Terme di Caracalla per circa cinquecento ospiti, che inizieranno ad arrivare alle 21:30. “Sarà un evento di portata mondiale, con cui vogliamo segnare l’inizio del rilancio del sistema moda a Roma” ha dichiarato il sindaco Roberto Gualtieri alla conferenza stampa di presentazione dell’evento. “E il suo impatto andrà ben oltre la sfilata, perché la maison finanzierà dei progetti di recupero del patrimonio storico e artistico della città”.

Fonte: Sky TG24

Per tutte le info: info@roma-news.it
Like (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.