dove-mangiare-per-la-festa-della-mamma-a-roma

Ecco i più romantici ristoranti di Roma in cui portare la mamma e la moglie seguendo il consiglio del web per mangiare bene e non spendere una follia

Domenica 8 maggio, Festa della Mamma, con un ringraziamento davvero di cuore a tutte le nostre donne. Cosa sarebbe la nostra vita senza la presenza delle quote rosa, magari alle volte un po’ imprevedibili, ma anche imprescindibili. Si sta scatenando la corsa al regalo originale, ma anche a quello classico. Dai fiori ai cioccolatini, dai gioielli al capo di abbigliamento. Ma senza dimenticare magari un bel libro. E visto che ci siamo, perché non approfittare delle idee regalo delle nostre Associazioni di ricerca e cura del cancro e delle malattie. Un pensiero col pensiero anche a quelle mamme che lottano con la malattia per non perdere il sorriso e la voglia di vivere. Tornando a noi, ecco i più romantici ristoranti di Roma e qualche suggerimento per portare fuori le nostre quote rosa nei locali maggiormente votati del web.

Alla ricerca dell’atmosfera particolare e romantica

Appoggiarsi al giudizio del web del cliente italiano è probabilmente più difficile ma anche più obiettivo rispetto a molti turisti stranieri. Noi che siamo abituati alla buona cucina, cerchiamo anche atmosfera e ambiente giusto, carta dei vini, cordialità e preparazione del personale. Senza dimenticare igiene e pulizia, ma anche originalità dei piatti e conto finale. Ecco, allora che secondo molti dei siti di ristorazione più acclamati di Roma, il suggerimento potrebbe cadere su questi locali:

Se il nostro budget ci consente qualche lusso in più, occhio ad Almatò, Ristorante Crispi 19 e il Sofa Bar Restaurant e Roof Terrace.

Ecco i più romantici ristoranti di Roma in cui portare la mamma e la moglie seguendo il consiglio del web per mangiare bene e non spendere una follia

Se vogliamo prenotare, data la concomitanza della festa con il fine settimana, meglio fare un colpo di telefono. Soprattutto se non siamo clienti abituali e non conosciamo effettivamente quanta ressa possa esserci nel locale. Tutti i nominativi che abbiamo segnalato, senza nulla togliere a molti altri che avrebbero meritato, offrono al cliente un insieme di esperienze positive. Sia per quanto riguarda la tavola, che per i vini e per l’atmosfera generale. Ecco dove portare la mamma e la moglie a mangiare fuori, concedendole finalmente una serata di libertà e spensieratezza, trovando anche pronto da mangiare. Magari inserendo anche la gita in un incredibile e bellissimo lago italiano a forma di cuore che consigliamo nella lettura finale.

Fonte: Proiezioni di Borsa

Per tutte le info: info@roma-news.it

Like (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.