weekend-a-roma-Roma4peace

I Giovani per la pace ancora in piazza contro la guerra in Ucraina

L’8 aprile nuova manifestazione del movimento giovanile della Comunità di Sant’Egidio, dopo la conferenza “Cessate il fuoco”, al Brancaccio, con l’intervento di Olya Makar, di Sant’Egidio in Ucraina

“Roma4peace”: si intitola così la nuova manifestazione contro la guerra in Ucraina promossa dai Giovani per la pace, movimento giovanile della Comunità di Sant’Egidio. L’appuntamento è per  venerdì 8 aprile, a partire dalle 11.30 a piazza Vittorio Emanuele. Liceali e universitari provenienti da diverse zone della città si ritroveranno, «convinti che di fronte a ciò che sta succedendo in Ucraina, ormai da un mese e mezzo, non si possa restare in silenzio e sia indispensabile prendere con urgenza nuove iniziative per riportare la pace», affermano i promotori dell’iniziativa.

In piazza sono previsti interventi e testimonianze di coloro che hanno vissuto l’esperienza della guerra e sono stati costretti ad abbandonare la propria terra. Verrà anche lanciato un nuovo appello per un immediato cessate il fuoco e la fine delle ostilità. Una parte degli studenti, informano da Sant’Egidio, arriverà in piazza Vittorio Emanuele per prendere parte alla manifestazione dopo aver partecipato, alle 10, alla conferenza “Cessate il fuoco” al Teatro Brancaccio, che vedrà l’intervento dello storico Adriano Roccucci e, da remoto, di Olya Makar, della Comunità di Sant’Egidio in Ucraina.

Fonte: Roma Sette

Meteo Roma 8 aprile: il weekend inizia con poche nuvole e temperature miti

Un cielo sereno quello di venerdì 8 aprile: il weekend inizia con una giornata soleggiata, poche nuvole in giro e non è prevista pioggia.

Durante la giornata di oggi  la temperatura massima registrata sarà di 20°C, la minima di 10°C, lo zero termico si attesterà a 3094m. I venti saranno al mattino moderati e proverranno da Sud-Sudovest, al pomeriggio tesi e proverranno da Sudovest. Nessuna allerta meteo presente.

Il sole sorge alle 6.40 e tramonta alle 19.42.

Previsioni per il 9 aprile

La giornata di sabato è prevista con qualche nuvola in più, massima 19° e minima 12°.

Fonte: Affari Italiani

Formula E: Colombo chiusa al traffico da giovedì sera fino a lunedì prossimo

Si stringono i tempi per completare il circuito in vista delle due prove del campionato del mondo di monoposto elettriche sabato e domenica pomeriggio. Spostati parcheggi di taxi e capolinea di bus. Poi lo smontaggio della pista fino al 19 aprile

Da questa sera le prime chiusure attorno al circuito dell’Eur, fra viale Europa e Tre Fontane, dall’alba di domani e fino a mezzogiorno interdetto lo svincolo per l’uscita 26 del Raccordo anulare, quello per via Pontina e verso il centro, sempre per l’allestimento della pista che sabato e domenica ospiterà il doppio appuntamento con l’ePrix di Formula E, preceduto sempre domani da una giornata di prove libere delle monoposto elettriche. In alternativa, come ha spiegato l’Anas, sarà possibile utilizzare gli svincoli per via Laurentina e via del Mare-Ostiense. Nel dettaglio il piano per la mobilità in questi giorni prevede anche, già dall’altro ieri, lo spostamento del parcheggio taxi da piazza Guglielmo Marconi a viale Asia (angolo viale Beethoven).

Dalle 20.30 di questa sera e fino alle 5.30 di lunedì mattina chiusa via Cristoforo Colombo nelle due direzioni, fra viale Europa e via delle Tre Fontane e fra via Laurentina e viale Europa. Vietato il transito all’interno dell’anello verde e, sabato e domenica, anche quello pedonale nell’anello azzurro (tranne autorizzati). Dalle 5.30 di lunedì al prossimo 19 aprile, poi, altre chiusure per lo smontaggio del circuito. I dettagli sono comunque disponibili sul sito dell’Agenzia per la Mobilità.

Modifiche anche per i trasporti pubblici: il capolinea di piazzale dell’Agricoltura è stato spostato in piazzale Don Luigi Sturzo, quello del 788 alla fermata Eur Magliana (metro B), notturni Mb e Me già deviati sulla Colombo, come anche la 73 e la 709. Insomma una rivoluzione che già interessa l’Eur per la prova iridata di monoposto elettriche, alla quale assisteranno oltre 50 mila persone in presenza nell’arco di 48 ore, presentata ieri mattina ufficialmente in Campidoglio alla presenza del sindaco Roberto Gualtieri: «La tappa italiana del campionato del mondo è un appuntamento di grande importanza per Roma sotto molti punti di vista, oggi ancor più significativo con il ritorno al cento per cento del pubblico in tribuna – ha detto -. Ma non è solo una splendida occasione di sport, spettacolo e divertimento, è anche l’espressione concreta di studio di nuove soluzioni tecnologiche nel settore della mobilità elettrica e delle energie rinnovabili».

«Sarà un grande spot per il settore congressuale di Roma che noi vogliamo promuovere nei circuiti internazionali», ha aggiunto l’assessore ai Grandi eventi Alessandro Onorato, mentre per il fondatore e presidente della Formula E, Alejandro Agag, «ci aspettano due giorni di sport e spettacolo: non vediamo l’ora di gareggiare nel circuito cittadino dell’Eur, in assoluto uno dei più emozionanti dal punto di vista tecnico. Il nostro obiettivo è lasciare un’eredità duratura che avrà un impatto positivo sui cittadini di questa magnifica città».

Fonte: Corriere Roma

Weekend a Roma: gli eventi di sabato 9 e domenica 10 aprile

Cosa fare nel weekend nella Capitale

Secondo weekend di aprile, quello che anticipa la Pasqua, con il meteo favorevole e le temperature che si fanno più miti. Un fine settimana ideale da trascorrere all’aria aperta, a spasso per la città.

Cosa fare a Roma sabato 9 e domenica 10 aprile

Il cartellone di sabato 9 e domenica 10 aprile è ricco di eventi per tutti i gusti. La Capitale diventa palcoscenico della Formula E, con il pubblico che torna sulle tribune. A Castel Romano riapre Roma World, il parco a tema che ti fa vivere un giorno da antico romano. E’ il weekend dell’Hanami, lo spettacolo meraviglioso dei ciliegi in fiore all’Orto Botanico e non solo. A Roma arriva una “vendita segreta”, mentre gli artigiani animano la Coffee House di Palazzo Colonna. Via libera ai festival gastronomici, con la Sagra dell’asparago, l’Open day del Mercato Testaccio, l’Ostia Chocolate, l’International Street Food.

Ci sono poi le mostre protagoniste della primavera nella Capitale, come “Crazy – La follia nell’arte contemporanea” al Chiostro del Bramante, Balloon Museum al Pratibus District che ha prorogato l’apertura fino a maggio. La mostra su Giacomo Boni sarà nel Parco Archeologico del Colosseo fino alla fine di aprile, mentre “Cursus honorum” è l’esposizione arrivata da poco ai Musei Capitolini. 

Fine settimana di teatro con Sergio Rubini in scena all’Ambra Jovinelli in “Ristrutturazione” e lo spettacolo improvvisato “Dio esiste ed è seduto in prima fila”. Al via i primi concerti di Pasqua. Rimandata a questo weekend l’inaugurazione della nuova stagione al Bosco di Paliano, con tanto di volo in mongolfiera. E poi ci sono Tulipark e Roma Flowers Park a colorare la primavera in città.

Vediamo, dunque, nel dettaglio quali sono i principali appuntamenti di sabato 9 e domenica 10 aprile:

Formula E

Sabato 9 e domenica 10 aprile Roma sarà palcoscenico della Formula E. Sarà la prima tappa europea di questa stagione, la quarta in calendario, del Campionato Mondiale Abb Fia Formula E. In questa edizione tornerà il pubblico sulle tribune che potrà assistere a ben due gare delle monoposto elettriche che correranno per le strade dell’Eur. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Riapre Roma World

Pronti a calarvi nei panni di un gladiatore? Di uno schiavo o di un mercante dell’antica Roma? A passeggiare nel bosco tra sughere e animali della fattoria? La storia vi aspetta dal 9 aprile nel nuovo parco a tema Roma World che sorge a due passi da Roma. Entriamo dal portale per tornare indietro nel tempo di due millenni. Un villaggio animato dagli animali della fattoria, con l’arena dei rapaci dove ammirare vari spettacoli di falconeria e, per gli appassionati di Cinema, immancabile la visita allo spettacolare set di Ben Hur. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Hanami all’Orto Botanico

Sabato e domenica, torna l’appuntamento con l’Hanami all’Orto Botanico di Roma. I ciliegi giapponesi, come ogni primavera, regalano un magico spettacolo e il Museo romano celebra – come di consueto – l’evento con una serie di visite guidate, incontri dedicati allo stile compositivo del giardino giapponese, cerimonia del tè a cura del Centro Urasenke, speciali mostre, percorsi espositivi, laboratori di origami, “nippon market” e tanto altro ancora. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Un evento dedicato al Maggiolino

Il 10 aprile, presso il parco divertimenti di Cinecittà World, alle porte di Roma, arriva “VW AIR COOLED – ROMA”, l’evento interattivo dedicato all’auto più longeva del mondo: la Volkswagen Typ 1, meglio conosciuta da tutti come Maggiolino. Per gli appassionati e i curiosi sarà un’occasione unica di toccare con mano l’auto che più di ogni altra è apparsa nel Cinema. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Crazy – La follia nell’arte contemporanea

Al Chiostro del Bramante c’è ancora in mostra CRAZY – La follia nell’arte contemporanea un grande progetto creativo ed espositivo a cura di Danilo Eccher. Ben 21 artisti di rilievo internazionale, più di 11 installazioni site-specific inedite. La pazzia, come l’arte, rifiuta gli schemi stabiliti, fugge da ogni rigido inquadramento, si ribella alle costrizioni, così anche Crazy. Nessun percorso ordinario e prevedibile a favore di un’esplosione creativa capace di espandersi, come le colate di pigmento di Ian Davenport sulle scale e di modificare la percezione spaziale, come l’ambiente di Gianni Colombo. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Balloon Museum al Pratibus District

Il Balloon Museum ha prorogato la sua presenza nella Capitale. Il primo museo al mondo, composto interamente da balloon & inflatable art, è all’ex Deposito Atac di Viale Angelico a Roma, per la prima volta in Italia. Il visitatore potrà entrare in una cittadella della balloon & inflatable art, tra gigantesche opere site specific, installazioni ad alto tasso di interattività, shop e aree ristorazione. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Sergio Rubini in scena all’Ambra Jovinelli con “Ristrutturazione”

Ultimo weekend per vedere Sergio Rubini al Teatro Ambra Jovinelli con lo spettacolo “Ristrutturazione”, ovvero disavventure casalinghe raccontate da Sergio Rubini. Uno spettacolo di Sergio Rubini e Carla Cavalluzzi, con musiche eseguite dal vivo da Musica da Ripostiglio e regia di Sergio Rubini. Ristrutturazione è il racconto in forma confidenziale, della ristrutturazione di un appartamento, un viavai di architetti e ingegneri, allarmisti e idraulici, operai e condòmini. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Sagra dell’asparago

Con l’arrivo della primavera spuntano gli asparagi. Sabato 9 e domenica 10 aprile la Sagra dell’Asparago arriva presso l’AgriPark di Via Castel di Leva 371. Nel nuovo giardino attrezzato della Tenuta Biologica Agricoltura Nuova, immerso nella splendida campagna romana a contatto con gli animali della fattoria, cuochi e ristoratori alle prese con i delicati germogli verdi, cucineranno sul posto un menù invitante e gustoso, ricco di piatti tradizionali, classici e di ricette nuove e rivisitate. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

OstiaChocolate

Torna la manifestazione “OstiaChocolate, #unmaredicioccolato”. L’evento più goloso del litorale romano si svolgerà da venerdì 8 a domenica 10 aprile, in piazza Anco Marzio a Ostia, dalle 10 alle 22. Tutti i giorni gli artigiani del cioccolato provenienti da ogni parte d’Italia esporranno nei loro stand tantissime prelibatezze al cacao, preparate nei modi più svariati: pregiatissimo cioccolato dalle molteplici forme e fragranze, cioccolatini e praline ripiene e tanto altro. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

International Street food

Sarà Roma ad accogliere la quarta tappa della VI Edizione dell’International Street food 2022, la più importante manifestazione di street food esistente in Italia, organizzata da Alfredo Orofino. Si svolgerà a piazza San Giovanni Bosco, a Roma, giovedì 7 aprile dalle ore 18, venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 aprile dalle ore 12.  Il più grande evento itinerante di alta cucina, che porta con sé tutti i profumi e i sapori dei piatti più famosi della tradizione regionale ed internazionale. Sono previste 150 tappe in tutta Italia. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Vendita esclusiva Secret Room by Yoox

Fino a domenica 10 aprile, arriva a Roma – per la prima volta – la vendita esclusiva “Secret Room” by Yoox in collaborazione con Moscova District Market (leader in Italia nell’organizzazione di private sale moda), nel cuore della città eterna presso la suggestiva location Spazio Field all’interno di Palazzo Brancaccio in via Merulana 248 che custodisce un prezioso capitale di storia, arte, cultura e tradizione. 40.000 capi di abbigliamento, scarpe e borse, uomo, donna e bambino di prestigiose firme con occasioni fino al -90%. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Roma Flowers Park

Un nuovo weekend in fiore, in zona Divino Amore, dove ha aperto il grande giardino dei fiori. Ben 400mila bulbi di anemoni italiani, ranuncoli, rose, viole cornute. Si potrà visitare fino alla fine di maggio, tutti giorni dalle 10 alle 18. Il Roma Flowers Park è un grande spazio in cui passare una giornata in famiglia, con gli amici o con il partner, dove sarà possibile scattare fotografie e rilassarsi all’ombra di uliveti e vigneti. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Tulipark, il giardino olandese a Roma

Prato fiorito anche in zona Villa De Sanctis, con Tulipark. Il giardino olandese più grande d’Italia – è tornato in città. Migliaia di tulipani colorati, ben oltre 107 varietà, da poter ammirare e cogliere con il metodo “You-Pick” che già nelle scorse edizioni ha appassionato i visitatori. Un self-service di colori, per cogliere e portare a casa i tulipani che più piacciono. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Open Day del Mercato di Testaccio

Al via la “Sesta stagione – A new beginning”. Tornano gli Open Day al Mercato di Testaccio. Si inizia sabato 9 aprile, dalle 7 alle 24. Una giornata ricchissima di attività, di laboratori per bambini, di musica e di shopping, accompagnati da tanto buon cibo e bevande dai banchi. Dalla mattina alla mezzanotte, una serie di aqppuntamenti per vivere con gioia e divertimento la principale agorà del quartiere. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Riapre il Bosco di Paliano

Il 10 aprile riapre il Bosco di Paliano e tante sono le attività e le sorprese previste nel giorno di apertura della nuova stagione. Nel grande bosco in provincia di Frosinone, si esibirà la Banda Musicale di Paliano si esibirà alle 12. Poi una Mongolfiera si alzerà dal grande prato del bosco per far vivere a chi vorrà un’esperienza unica. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Artigiani in Mostra nella Coffee House di Palazzo Colonna

Ritorna l’ appuntamento con l’artigianato sabato 9 e domenica 10 aprile grazie al Lux Area Center- Artigiani in Mostra nella barocca Coffee House di Palazzo Colonna situata in Piazza SS. Apostoli 67, a pochi passi da Piazza Venezia. Sarà possibile acquistare creazioni di selezionati creativi di alto artigianato in un contesto davvero unico ed esclusivo, straordinariamente aperto al pubblico con accesso gratuito per l’occasione. Inoltre si potrabbo acquistare le uova di cioccolata dell’AIL e AIL Roma (Associazione Italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma) il cui ricavato sarà destinato alla ricerca scientifica. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Festival Hippie a Parco Labia

arriva il Festival Hippie sabato 9 e domenica 10 aprile. Due giorni interamente dedicati a pace, musica, artigianato e food, con musiche, atmosfere artistiche e colori degli anni ’60. L’evento si terrà a Parco Labia, dove sarà allestito un vero e proprio villaggio emozionale dove ammirare e acquistare pezzi unici di artigiani e designer e prodotti per il benessere e la meditazione. Piu di 100 fra artigiani, musicisti, scrittori, operatori olistici, street chef pronti a farvi rivivere le atmosfere frizzanti dei Figli dei Fiori. E un divertente Photobus: un pulmino Volkswagen, dove saranno messi a disposizione gadget di ogni genere: occhialoni, cappelli, parrucche per foto super divertenti che verranno stampate all’istante [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Festival di Pasqua al Pantheon

Grande concerto di apertura in occasione del venticinquesimo anniversario del Festival di Pasqua. A inaugurare la manifestazione fondata nel 1998 da Enrico Castiglione sarà il Coro dell’Insigne Cappella Musicale del Pantheon Capitolo di S. Maria ad Martyres diretto da Michele Loda in un rarissimo repertorio della musica gregoriana e polifonica. Domenica 10 aprile, alle 17, proprio all’interno della Basilica del Pantheon, la massima cornice di espressione della gloria di Roma da oltre duemila anni, si apriranno ufficialmente i concerti della Settimana Santa. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

“Ukrainian art against violence”, opere in arrivo dal fronte di guerra

La mostra “Ukrainian against violence” sarà allestita all’interno della sede di Demolab a partire dalle ore 16 dì domenica 10 aprile ed ospiterà una serie di opere trasportate direttamente dal Modern Art Research Institute of Ukrainian Academy of Arts di Kiev. Molte di queste opere sono state trasportate sotto le bombe, alcuni artisti del collettivo sono morti durante la guerra queste settimane. La mostra non vuole solo raccontare l’orrore della guerra. Le opere verranno messe all’asta ed il ricavato finanzierà il progetto di aiuti umanitari in Ucraina. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Market Show, la piazza dei creativi e biologici a Roma

Presso la Città Dell’Altra Economia, ogni seconda domenica del mese, quindi domenica 10 aprile torna il Market Show, la piazza dei creativi e biologici a Roma. Una giornata dedicata alle arti e all’artigianato, ai laboratori creativi per grandi e bambini, all’inclusione sociale e alla promozione di attività del terzo settore. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

“Dio esiste ed è seduto in prima fila”, uno spettacolo improvvisato

“Dio esiste ed è seduto in prima fila” è lo spettacolo che risponde con ironia e un guizzo della fantasia alle domande degli uomini. Uno show in cui tutto completamento “improvvisato”. Cosa significa? Che tutto può succedere! Questo format si chiama “Dio esiste ed è seduto in prima fila” perché gli attori in scena costruiranno delle storie dal finale ignoto, attraversando il confine fra libero arbitrio e destino, con l’aiuto di un volere divino molto particolare… il pubblico in platea. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Fonte: Roma Today

Mourinho: “Presi gol ridicoli, ma in semifinale andrà la Roma”

Per conquistare la qualificazione la Roma dovrà vincere con due gol di scarto, ma Mourinho è fiducioso

AS ROMA NEWS BODO /GLIMT MOURINHO – Continua la maledizione Bodo Glimt per la Roma. La formazione giallorossa esce sconfitta per la seconda volta in Norvegia, stavolta per 2-1 dopo essere stata avanti grazie ad un gol di Pellegrini, scrive il Corriere della Sera.

Niente che non si possa aggiustare nel ritorno di giovedì prossimo all’Olimpico (ore 21), ma in 3 gare con il Bodo (due nel girone) i giallorossi ha subìto 10 gol, segnandone 4. Per conquistare la qualificazione la Roma dovrà vincere con due gol di scarto, ma Mourinho è fiducioso. “Affronteremo il secondo round – le parole del tecnico portoghese – davanti alla nostra gente. Non ho problemi a dire che mi sento favorito nella partita di ritorno per qualificarsi alle semifinali, ho piena fiducia nei calciatori, nello stadio che sarà pieno dei nostri tifosi. Ovviamente giocheremo contro una squadra difficile da affrontare, spero di avere un buon arbitro con bravi assistenti: nella partita giocata all’Olimpico nel girone c’erano due rigori nettissimi per noi che l’arbitro non ha visto, e anche stavolta sono stati fischiati due fuorigioco che non c’erano“.

La rimonta del Bodo è partita grazie a un clamoroso errore di Rui Patricio: “Il primo gol subìto è stato ridicolo, il secondo è arrivato da una palla inattiva per mancanza di concentrazione. La cosa che mi preoccupa di più è l’infortunio di Mancini, tipico dei campi di plastica. Pellegrini? Deve fare e segnare di più per la qualità che ha”.

Fonte: Roma Gialorossa

Genoa-Lazio, è iniziata la vendita dei biglietti per la sfida di domenica

E’ arrivato il comunicato ufficiale della Lazio che sul proprio sito ha annunciato l’inizio della vendita dei biglietti per il Ferraris.

Dopo la brutta sconfitta nel derby e le due settimane di pausa, la Lazio torna in campo nel migliore dei modi battendo allo Stadio Olimpico il Sassuolo. Ottima prestazione dei biancocelesti, che si impongono per 2-1 grazie alle reti firmate da Manuel Lazzari Milinkovic-Savic. Con i tre punti conquistati contro gli emiliani, la squadra di Maurizio Sarri balza al sesto posto, sfruttando il passo falso della Dea. Nella 32a giornata di Serie A la Lazio se la vedrà contro il Genoa di Blessin allo Stadio Luigi Ferraris. Fischio di inizio domenica alle ore 12:30.

Dopo qualche incomprensione nei giorni scorsi, è arrivata la comunicazione ufficiale sul sito della Lazio riguardante la vendita dei biglietti per i tifosi biancocelesti che vorranno seguire in trasferta la squadra: “La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 10:00 di oggi giovedì 7 aprile, verranno messi in vendita i tagliandi per la gara di Campionato Genoa – Lazio di domenica 10 aprile”. Il prezzo del biglietto è di 20 euro, più diritti di prevendita, mentre per gli Under 16 il costo è di 1o euro, più diritti di prevendita. I tifosi biancocelesti potranno acquistare il tagliando fino alle ore 19 di sabato 9 aprile.

Quella di domenica potrebbe sembra una partita facile sulla carta, ma in realtà nasconde diverse insidie. La cura Blessin è riuscita a rivitalizzare i liguri, che hanno conquistato sette pareggi consecutivi e, poi, la prima vittoria. Nell’ultimo turno, sul campo del Verona, è arrivata la prima sconfitta. Il Grifone, a caccia di punti fondamentali per ottenere la salvezza, concede veramente poco: solo 3 reti subite nelle ultime 9 gare. Maurizio Sarri dovrà capire se riuscirà ad avere a disposizione Luis Alberto. Lo spagnolo non si è più visto a Formello. Nonostante la smentita della moglie, si teme che il numero 10 biancoceleste sia positivo al Covid.
Per tutte le info: info@roma-news.it
Like (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.