santa-marinella-e-le-olimpiadi-della-legalità

Santa Marinella e le Olimpiadi della Legalità

La Città di Santa Marinella partecipa alle Olimpiadi della Legalità e della Sicurezza di James Fox

SANTA MARINELLA – Santa Marinella si è qualificata alla prima fase della nona edizione delle

Olimpiadi della Legalità di James Fox che quest’anno coinvolge 30 comuni e 80 Istituti Comprensivi

della Regione Lazio (oltre 450 scuole).

Gli insegnanti di Santa Marinella parteciperanno a seminari e corsi autorizzati dal Miur – Ministero

dell’Istruzione per adempiere alla funzione di ottimi allenatori e guidare al meglio i ragazzi nella

partecipazione ai giochi olimpici.

Per sostenere i propri figli, anche i genitori avranno la possibilità di confrontarsi con psicologi e

tecnici esperti sugli argomenti che James Fox affronterà: bullismo e cyberbullismo; sicurezza

stradale; pericoli derivanti dall’utilizzo di internet da riconoscere e prevenire.

James Fox, è il Superamico della Sicurezza, l’Agente segreto ideato dalla Iris T&O, che insieme ai

suoi Agenti Speciali, educa e sensibilizza adulti e ragazzi sui temi della legalità e della sicurezza, con

lezioni tutte interattive: video, musiche, mappe e gadget digital, ma anche telecomandini televoter e

sistemi crossmediali e transmediali.

Attraverso le missioni del “RIM – Rimbalza Il Malintenzionato”, i ragazzi, possono anche provare a

diventare Agenti JFox ed entrare nella mitica Squadra JFox!

“Le istituzioni di Santa Marinella – spiega l’assessore Nardangeli – saranno coinvolte attivamente e

guidate dal Sindaco e dalla Polizia Locale, che sosterranno i giovani concittadini verso la finale

regionale che si terrà a fine maggio al Teatro Brancaccio di Roma”.

“Saranno 10mila – dice il sindaco Tidei – i giovani “atleti” della Regione Lazio che parteciperanno a

lezioni, laboratori e giochi attraverso cui si alleneranno a praticare i sani principi della legalità e

della sicurezza, imparando così a riconoscere comportamenti illeciti, proteggersi dai malintenzionati

e prevenire le minacce che li circondano.

Gli atleti si serviranno dell’aiuto degli insegnanti che, con gli Agenti della Squadra di James Fox,

saranno i loro esperti allenatori, mentre i genitori svolgeranno il ruolo di preparatori atletici. I

giovani più meritevoli si qualificheranno come Agenti di James Fox ed entreranno a far parte della

“Squadra JFox” con il ruolo di rappresentanti della Legalità e della Sicurezza.

Il trofeo “Top of the city” sarà assegnato alla città-comunità che maggiormente rappresenterà il

sogno di James Fox. All’Istituto Scolastico più partecipativo alla realizzazione del “Sogno di James

Fox” sarà donato un corso riconosciuto dal MIUR – Articolo 5 Direttiva n° 90/2003, dal valore

stimato in euro 3.500,00 volto allo sviluppo e alla crescita professionale di Insegnanti, Dirigenti

Scolastici e personale Ata.

Le Olimpiadi di James Fox, dettagliate su www.jamesfox.it, sono finanziate dalla “Iris T&O –

Istituto di Ricerca e Sviluppo” e realizzate con il supporto di “Energenia – Centro di Ricerca

Educativa” e “Remake – Produzioni Audiovisive per l’Educazione”.

Il Sindaco Tidei ringrazia la Regione Lazio per il cofinanziamento degli interventi regionali per lo

sviluppo del cinema e dell’audiovisivo (legge regionale 2 luglio 2020, n.5).

Fonte: Civonline

Per tutte le info: info@roma-news.it

Like (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.