Lotteria Italia

Lotteria Italia

Lotteria Italia, il biglietto vincente venduto in Prati: “Siamo ancora storditi”

La matrice con il tagliando vincente acquistata da un rivenditore locale

Il biglietto da 5 milioni di euro che ha vinto il primo premio della lotteria Italia è stato venduto

in Prati.

A chiarire quello che da giovedì notte è sembrato un giallo è lo stesso tabaccaio di Prati, Otello

Pasquetti, che ha staccato il tagliando con la matrice vincente.

Il tagliando ai monopoli è risultato venduto a “un rivenditore locale di Roma”.

Cosa significa? Si tratta di punti di distribuzione ai quali possono rivolgersi per

l’approvvigionamento i soggetti che non hanno firmato un contratto diretto per la vendita dei

biglietti con chi gestisce la Lotteria.

Appena estratto il biglietto e il relativo abbinamento, dai Monopoli avevano spiegato che il biglietto

poteva essere stato acquistato in qualsiasi città d’Italia.

Nel primo pomeriggio di ieri però la certezza: il biglietto è stato venduto a Roma.

Il titolare della tabaccheria ha spiegato di aver acquistato il biglietto dal rivenditore locale, una

società diversa da Lottomatica, che a sua volta li ha presi dai Monopoli.

“Stamattina (ieri mattina, ndr), un cliente è venuto e ci ha detto di avere un biglietto 14 numeri

prima di quello vincente. Siamo andati a controllare ed abbiamo trovato la matrice vincente”.

“Siamo ancora storditi”, le parole del proprietario della tabaccheria di Prati dove è stato venduto il

biglietto da 5 milioni di euro.

“Siamo felicissimi”, commenta Otello Pasquetti all’Ansa, da 42 anni dietro la cassa dello storico bar

di viale Mazzini, nel quartiere Delle Vittorie.

“Non abbiamo idea di chi possa essere – continua il signor Otello -.

Qui vengono tantissime persone. Speriamo che la vincita sia rimasta a Roma”.

Non è la prima volta che la tabaccheria viene baciata dalla fortuna.

“Anni fa qui è stato vinto un milione di euro ad un Gratta&Vinci”, conclude Pasquetti al quale ora

non resta che stappare lo spumante delle grandi occasioni.

La Capitale non è nuova a colpi milionari. Nelle ultime dieci edizioni, dal 2011 al 2021, con i biglietti

venduti a Roma e provincia sono stati assegnati quasi 20 milioni di euro solo con i premi di prima

fascia.

Sempre in città in questa edizione è stato centrato anche il quarto premio da 1,5 milioni.

Considerando anche le cinque vincite di seconda categoria da 100mila euro ciascuna – tre a Roma,

una a Velletri e una a Pomezia – e le 15 vincite di terza categoria da 20mila euro, il bilancio per la

Capitale è di 7,3 milioni di euro.

Fonte: RomaToday

Per tutte le info: info@roma-news.it

https://www.lotteria-italia.it/

Like (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.