Covid nel Lazio

Covid nel Lazio

Mascherine obbligatorie all’aperto nel Lazio dal 23 dicembre. Il governatore Zingaretti pronto a firmare l’ordinanza.

ROMA – Dal 23 dicembre nel Lazio le mascherine ritorneranno obbligatorie all’aperto.

Come scritto dal Corriere della Sera, il governatore Zingaretti nelle prossime ore dovrebbe

firmare un’ordinanza per far ritornare il dispositivo di protezione anche all’esterno di tutti i luoghi

chiusi.

La misura è stata decisa dopo un confronto con il sindaco di Roma Gualtieri e l’assessore D’Amato.
Al momento non sembrano esserci ulteriori provvedimenti in arrivo anche se l’attenzione resta
molto alta e si preferisce non escludere nulla almeno fino a quando la curva continua ad essere in
salita.

Il Lazio verso il giallo

Settimana che potrebbe vedere il passaggio in giallo del Lazio. Il monitoraggio del 23

dicembre potrebbe essere quello decisivo per capire il colore della regione.

L’assessore D’Amato non ha escluso la possibilità di un cambio di zona, ma bisognerà aspettare

ancora qualche giorno prima di avere delle certezze.

Naturalmente, se non ci saranno particolari interventi del Governo, le regole resteranno identiche a

quelle della zona bianca. Ma anche in questo caso le sicurezze le si avranno nei prossimi giorni.

Il confronto è in corso e ci aspettiamo ben presto delle novità importanti anche in chiave festività

natalizie.

Mascherine obbligatorie in Italia?

La decisione di Zingaretti potrebbe essere seguita dal premier Draghi. Secondo le ultime

indiscrezioni il Governo il prossimo 23 dicembre potrebbe approvare in CdM una misura per

riportare l’obbligo delle mascherine all’aperto in Italia.

I ragionamenti sono in corso e non si escludono alcune novità importanti prima di Natale.

Come detto, però, non c’è attualmente nelle intenzioni da parte dell’esecutivo di mettere in campo

restrizioni simili a quelle dello scorso anno. Ma la decisione definitiva sarà presa solamente dopo un

confronto con la maggioranza e le autorità sanitarie.

Like (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.